don Massimo nominato a nuovo incarico

Ai fedeli della Comunità Pastorale “Santa Caterina” in Besana Brianza

Cari fedeli,

vi scrivo per darvi un’importante comunicazione: e cioè che il nostro Arcivescovo ha chiamato don Massimo Donghi a diventare parroco responsabile della Comunità Pastorale “Maria Madre della Chiesa” in Cassina De’ Pecchi, cittadina del decanato di Cernusco sul Naviglio, a est di Milano. Tale destinazione diventerà effettiva dal prossimo mese di settembre.

Immagino che siano molti i sentimenti e i pensieri che una notizia come questa suscita nel cuore di ciascuno. Don Massimo ha passato ben 11 anni in mezzo a voi e si è speso con tanta generosità ed entusiasmo in particolare a servizio dei ragazzi e dei giovani. Con don Francesco ha dato avvio alla Comunità Pastorale, condividendo in tutto gioie e fatiche. Tanta è perciò la gratitudine che esprimiamo a don Massimo per aver condiviso un tratto così significativo di cammino, e certamente la vostra Comunità troverà il modo per salutarlo adeguatamente nel prossimo mese di settembre.

Raccolta viveri OraDona

La nostra Colletta Alimentare in Oratorio, iniziativa promossa dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus, e volta a favore del Centro di Ascolto Caritas della Città e del Centro di Aiuto alla Vita si è conclusa.

Grazie alla generosità di molte famiglie sono stati raccolti:

  • Oltre 70 kg di biscotti e 150 kg di zucchero;
  • Quasi 180 litri di latte;
  • Poco meno di 130 kg di legumi e di 15 kg di tonno;
  • Più di 130 kg di riso e di 60 kg di salsa di pomodoro;
  • Oltre 17 kg di altri generi alimentari.

E un altrettanto abbondante raccolta di generi per l’infanzia con vari tipi di alimenti.

Ringraziamo sinceramente tutta la Comunità che ha risposto attivamente e i ragazzi che si sono fatti protagonisti di questa raccolta.

Un aiuto per i profughi della Stazione Centrale

Caritas Ambrosiana e Farsi Prossimo ONLUS scs sono impegnati nell’accoglienza di famiglie di profughi in transito dalla Stazione Centrale di Milano e ospiti di Casa Suraya. Per rispondere adeguatamente alle necessità di queste persone di seguito sono riportate le forme di aiuto di cui c'è bisogno e a cui ciascuno può offrire una risposta.

Contributo economico
 
Raccolta fondi per l’acquisto di kit di capi di intimo per uomo, donna e bambino e di kit per l’acquisto di alcuni generi per l’igiene personale:
  • kit bambino: 10,00 € per l’acquisto di un completo intimo per bambini (canottiera, mutande e calze)
  • kit igiene infanzia: 10,00 € per l’acquisto di pannolini per bambini
  • kit uomo: 10,00 € per l’acquisto di un completo intimo per uomo (canottiera, mutande e calze)
  • kit donna: 20,00 € per l’acquisto di un completo intimo per donna (canottiera, slip, reggiseno, calze e assorbenti igienici)

Come donare:

Colletta alimentare in oratorio

I nostri oratori hanno deciso di accogliere la proposta della Fondazione Banco Alimentare Onlus di fare una Colletta Alimentare in Oratorio per raccogliere cibo da donare alle persone emarginate e povere del territorio.

La Colletta è stata organizzata in occasione di Expo Milano 2015.

Visita il sito - Scarica la locandina - Scarica la tabella alimenti

ACCOGLIENZA DELLA RELIQUIA DEL BEATO CARLO GNOCCHI SACERDOTE

Nel 90° anniversario di celebrazione della sua prima S. Messa a Montesiro

Scarica la locandina con il programma

 

 

 

 

Una serata tra Arte e Fede

 

Venerdì 5 giugno, chiesa di Cazzano

dopo la S. Messa delle 20,30

Don Sergio Dell'Orto presenta

la "Risurrezione" di Rembrand

Ogni tappa del percorso formativo che l'Azione Cattolica propone a tutti gli adulti comprende la riflessione su di un'opera d'arte, da contemplare con gli occhi della fede: siamo chiamati a vivere da risorti ogni giorno perché con la Risurrezione la speranza è entrata nella nostra storia.